Ti consiglio un libro… di canto!

Dopo i miei consigli per delle letture a base di haiku, torno per proprorvi nuovi libri ma questa volta a tema canto! Su quest’argomento hanno scritto in tantissimi, insegnanti di canto, artisti, foniatri, logopedisti etc. Per questo credo sia davvero difficile scegliere quali libri acquistare.

Qui riporto i testi migliori in base alle mie conoscenze e a cosa ho letto nel corso degli anni. Tuttavia, data la vastità dell’argomento, vi suggerisco di guardare ogni possibilità di accrescimento con sguardo curioso! Il canto è fonte di saperi costanti e sempre crescenti.

Cominciamo!

  • Le parole della scena di Franco Fussi.

Quando si parla di canto e di voce è importante farlo utilizzando i termini giusti. Troppo spesso si creano dei fraintendimenti perché, purtroppo, alcuni termini sono travisati. Alcune parole possono essere interpretate in maniera diversa a seconda degli ambienti frequentati o dei maestri che ne hanno fatto un uso non consono. Un esempio è quello del falsetto, o della voce di testa etc.

Con questo testo avrete una chiara idea di cosa davvero vogli dire un dato vocabolo. Irrinunciabile.

  • L’anatomia per il cantante di Angela Castellani

Il canto non è fatta di sola voce, c’è anche tantissimo corpo in quello che cantiamo! Per cui è bene conoscere a fondo le meccaniche che muovono i magici ingranaggi del canto. Grazie a questo testo cose come la respirazione, la laringe e le corde vocali (che ricordo essere solo due e non sette come molti pensano) non avranno più segreti, almeno dal punto di vista anatomico! Molto utile inoltre la parte riguardante le patologie vocali e la piccola guida all’igiene vocale (argomento trattato qui)

  • Tecnica vocale completa di Cathrine Sadoline

Nella mia ricerca sulla vocalità estrema mi imbattei in vari video con quest’insegnante di canto che faceva fare delle cose pazzesche ai vari allievi. Qualche mese più tardi, in occasione dell’evento La voce artistica, ascoltai un suo intervento ed il libro venne messo in vendita in lingua italiana proprio in quell’occasione. Tra le sue pagine parla della sua visione vocale che è fatta di sensazioni uditive. Infatti classifica la voce in base al livello di componente metallica all’interno del suono usando i termini: natural, curbing, overdrive, edge. Più sarà alto il livello del metallo nella voce più il suono si sporcherà/graffierà.

Per quanto sia interessante, esorto chi volesse approcciarsi a questa vocalità a non provare con il fai da te o peggio i video su youtube! Affidatevi a insegnanti specializzati!!! Sempre!

Ovviamente anche in questo testo
trovate approfondimenti sulla tecnica di canto generale e devo dire
che sono molto ben rappresentati.

  • Mix e belting, emissioni a confronto di Erika Biavati e Valentina Cavazzuti con la prefazione del Dott. Franco Fussi.

Questo testo è davvero prezioso. Pone finalmente un confine tra queste due emissioni vocali troppo spesso confuse e delinea quali siano le caratteristiche dell’una e dell’altra sia a livello anatomico che acustico ponendo l’attenzione anche alla didattica di queste due tecniche, cosa per nulla scontata. Forse per alcuni non è poi così necessario che questa distinzione sia reale e marcata ma come insegnante di canto ho visto e vissuto, le difficoltà vocali date dal non conoscere.
Consigliatissimo!

  • Il cantante di musical di Francesco Lori

Passiamo ad un altro genere che mi appassiona moltissimo.
Il musical. Vi parlo di questo testo perché ho trovato interessante che spiegasse, tra le altre cose, come si arriva a fare questo mestiere. Ovviamente c’è anche tutta una parte che parla di tecnica vocale, di come mantenere sana la voce e spunti sulla recitazione. Da segnalare anche le preziose testimonianze di specialisti del settore, tra cui Manuel Frattini purtroppo scomparso di recente.

Ci sono molti altre testi che vorrei consigliarvi ma per ora mi fermo qui!
Ci vedremo in un prossimo articolo!

Attendo anche i vostri feedback e
consigli di lettura.

Alla prossima, vostra T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza strumenti propri o di terze parti che salvano dei piccoli files (cookie) sul tuo dispositivo. Questi cookies di tipo tecnico, come Google Analytics servono per generare report e statistiche, i dati sono anonimi, tutto questo per e poterti offrire un servizio sempre migliore.

Abilitare i cookies ci permette di offrirti un servizio migliore