Un aiuto prezioso, l’agenda!

Tutto quello che c’è da sapere.

Se come me siete dei pianificatori, scrittori e sognatori incalliti sicuramente non potrete fare a meno di lei… l’agenda!

Ma faccio subito una precisazione, non pensate che le agende siano solo per persone super ordinate e precise, anzi, è indicata proprio per chi non lo è!

La mia esperienza…

Amo da sempre gli articoli da cancelleria ed ho sempre pensato che tenere un diario/agenda fosse troppo impegnativo, poi mi sono innamorata di una copertina. Così per natale ricevetti la mia prima, coloratissima mr. Wonderful! Da quel momento, ogni anno, ne ricevo una e tra alti e bassi le pagine vengono riempite di storie, vissuto, impegni ed appuntamenti. In un formato A5 riesce a starci tutto.

Giornaliere, settimanali, mensili…

In base ai vostri ritmi e al vostro stile di vita potete scegliere molto facilmente quale tipo di agenda faccia al caso vostro!

Giornaliera: ad ogni giorno la sua pagina! Questo è il formato per chi ha davvero molte cose da fare e che appunta pensieri e avvenimenti. Inutile dire che è il mio formato preferito!!!

Settimanale: in questo caso ci sono 3/4 giorni per pagina, sicuramente un risparmio di spazio e di carta che diventa anche più pratico da portare sempre con se!

Mensile: un mese in un paio di pagine! consultazione immediata, veloce ed intuitiva! nulla di più comodo!

Formati

A seconda dell’uso potete scegliere formati molto piccoli pocket oppure A6 o formati grandi come un A4!!! Personalmente preferisco un formato di mezzo (A5) comodo per la borsa ma abbastanza capiente da contenere i miei pensieri, appuntamenti ed appunti!

Rilegatura:

Anche qui c’è l’imbarazzo della scelta! Ad anelli, molto comoda se volete aggiungere fogli. Tipo libro, può risultare scomoda quando si arriva a metà perché si fatica a scrivere nel centro pagina e non resta aperta. A spirale davvero comoda perché permette di aprire completamente l’agenda e se come me non amate scrivere sulle pagine a sinistra avrete risolto un piccolo problema!

Periodo:

Anche qui va in base alle vostre esigenze, si parte da 12 mesi, oppure 16 fino ai 18.

Non sai quale scegliere? fai il test!

Se dopo i nostri consigli avete ancora dei dubbi ecco qui un fantastico test che vi aiuterà nella scelta! Lo trovate a questo link TEST

L’occhio vuole la sua parte!

Questo è un consiglio spassionato! Può sembrare sciocco ma tutti i miei precedenti tentativi di tenere un diario/agenda sono falliti perché fondamentalmente, scrivere su un foglio bianco o la classica agenda data dalla banca alla fine dell’anno era la stessa cosa! Così come non assaggereste mai un piatto di pasta al pomodoro verde non scriverete su un’agenda che non incontri il vostro gusto. La vita che riportate su quelle pagine ha un valore inestimabile, ecco quindi che diventa importantissimo che anche il supporto che le contiene lo sia altrettanto! Coloratissima o serissima l’importante è che appaghi la vista!

Le marche più famose!

Parto con la mia preferita! Mr. Wonderful! La sua grafica accattivante e la ricchezza di contenuti (adesivi, post-it, frasi motivazionali) hanno conquistato subito il mio cuore! Da 3 anni la mia scelta ad occhi chiusi!

Moleskine, pratica, elegante, essenziale. Perfetta per diventare degli ottimi pianificatori e non dimenticare più nessun impegno!

Legami Milano, copertine dalla grafica accattivante e simpatica, solo guardandola vi verrà voglia di scrivere tutto di voi e delle vostre giornate!

Petit Journal, non è una vera e propria agenda ma di sicuro ci riporta alla mente una cosa davvero importante! La gratitudine, infatti le sue pagine riportano solo il campo della data (compilabile come si preferisce) e la divisione mattina e sera. Qui troveremo altri campi da compilare scrivendo ad esempio per cosa siamo grati, di cosa siamo coscienti etc.

Le agende costano!

Vero ma solo in parte! Le agende hanno i prezzi più disparati e molto incide anche il luogo d’acquisto! In cartoleria vi costerà certamente di più, in un negozio di un centro commerciale un pochino meno, on line potreste trovare l’occasione giusta! Chi lo sa!? Parte dell’avventura sta proprio nel cercare e trovare quella che fa per voi! Se poi volete personalizzarla, crearla con le vostre mani, o averla solo on line ci sono varie possibilità!

agenda in excel QUI

5 tipi di agenda virtuale più diffuse QUI

App per cellulari QUI

Per me che sono un’inguaribile romantica e sognatrice, l’idea di fermarmi un attimo e ripensare alla giornata, scrivere cosa ho vissuto al rosso di un tramonto o al bagliore della luna non ha prezzo. Ecco perché sceglierò sempre un’agenda cartacea!

Se volete un’alternativa eco-friendly ed originale ci rivediamo su queste pagine sabato!!! Vi aspetta un DIY davvero speciale!!!

A presto, vostra T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza strumenti propri o di terze parti che salvano dei piccoli files (cookie) sul tuo dispositivo. Questi cookies di tipo tecnico, come Google Analytics servono per generare report e statistiche, i dati sono anonimi, tutto questo per e poterti offrire un servizio sempre migliore.

Abilitare i cookies ci permette di offrirti un servizio migliore