Curiosità sul canto animale!

Anche nel regno animale la voce ha un grandissimo rilievo!
Ricopre un ruolo importantissimo per quanto riguarda la comunicazione tra i membri di un gruppo e in tutte le attività della vita; è noto a tutti infatti che le balene cantino, così come gli uccelli, i grilli e così via.

Oggi vi parlo di piccole curiosità meno note riguardo l’utilizzo della voce nel regno animale.

Il topo di Alston è un piccolo roditore dell’america centrale e, come alcuni umani, cerca di conquistare la sua bella a suon di serenate ricolme d’amore, peccato però che non siano udibili. Infatti, queste dolci melodie, vengono prodotte su un range di frequenze talmente acute (ultrasuoni) da non poter essere percepite dal nostro udito.

Grillo campestre. Che questi animali cantino è cosa nota ma sapevate che a farlo sono solo i maschi? Anche in questo caso lo scopo è attirare la femmina e viene prodotto sfregando le ali anteriori.
Curiosità, paese che vai grillo che trovi! I grilli si trovano in varie parti del mondo e ci sono varie credenze su di essi! In Cina sono un simbolo di fortuna e se se ne cattura uno e si possiede un cuore puro, si potrà esprimere un desiderio che verrà ovviamente esaudito! In Brasile se il grillo canta allora è in arrivo un figlio/a ma se è nero allora è di cattivo auspicio! Alle Barbados sono più materiali, un grillo significa soldi in arrivo, molti soldi ma se ne uccidi uno… occorre prepararsi al peggio e restare al verde! Nel nostro bel paese semplicemente annunciano l’arrivo della bella stagione e del caldo.

Galline: Questi animali vengono ritenuti stupidi e insensibili dai più. Ebbene, non c’è nulla di più lontano dal vero. Questi meravigliosi e ingiustamente sottovalutati animali, non solo riescono a riconoscere volti umani e non, ma hanno un vocabolario sono di oltre 200 suoni che usano per comunicare in modo piuttosto complesso. Questi suoni vengono prodotte dalle mamme chiocce ancor prima che le uova si schiudano, non è raro vedere una gallina parlare alle uova.
Inoltre sono dotati di un’empatia eccezionale e attingono alle loro esperienze passate per aiutare i loro simili sopratutto in situazioni di pericolo.

Orche: Questi cetacei cantano proprio come i loro parenti balene, delfini etc, quelli che molti non sanno però è che le “canzoni” che riecheggiano sotto le onde sono caratteristiche, ovvero hanno variazioni “regionali” quindi in base alla zona! Inoltre ogni famiglia ha due richiami originali che permettono ai singoli membri di ritrovarsi e riconoscersi.

Per i nostri animali domestici

Agli animali in genere piace molto la musica, pare però che quella classica in particolare abbia un effetto calmante. Scorrazzando sul web è possibile trovare playlist che ne riportano alcune. Negli ultimi anni poi, musicisti sparsi per il mondo, stanno portando avanti una serie di ricerche e creando della musica con frequenze adatte a cani e gatti, che noi non possiamo udire ma che di certo loro sapranno aprrezzare.

Spotify

Questa scoperta mi ha aperto un mondo! Andando a questo link è possibile entrare in un portale in cui possiamo creare la playlist perfetta per il nostro animale domestico. Possiamo scegliere tra: cane, gatto, criceto, volatili o iguane. Dopodiché potrete scegliere l’umore del vostro animale tra energico o rilassato. Successivamente vi verrà chiesto se l’animale è più timido o estroverso, se è apatico o curioso, poi potrete mettere il faccione del vostro micio e il suo nome così da creare la playlist adatta a lui! Non è fantastico?
Semplicemente geniale!

Playlist Generica
Qui potrete trovare della musica per cominciare a tastare il terreno e comprendere meglio i gusti del vostro amico a 4 o più zampe.
Playlist

Piaciute queste curiosità?
Vi aspetto nei commenti.

Alla prossima, vostra T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza strumenti propri o di terze parti che salvano dei piccoli files (cookie) sul tuo dispositivo. Questi cookies di tipo tecnico, come Google Analytics servono per generare report e statistiche, i dati sono anonimi, tutto questo per e poterti offrire un servizio sempre migliore.

Abilitare i cookies ci permette di offrirti un servizio migliore