Poesie ed illuminazione

Comincia una nuova settimana e contrariamente quanto fatto in passato vorrei regalarvi più spunti di riflessione dato che la settimana non parte allo stesso modo per tutti.

Oggi vi regalo delle perle scaturite dalle illuminate menti di alcuni maestri cinesi, nella speranza che possano far brillare le vostre giornate o semplicemente portarvi a vivere meglio quello che, in modo inevitabile, non andrà secondo le previsioni.

Che siate raggianti o ombrosi, aperti al mondo o chiusi a riccio, propositivi o passivi ecco a voi, dei rimedi naturali al logorio della vita moderna come diceva una famosa pubblicità degli anni 90 (credo).

3… 2… 1… partiamo

Seiken-Chiju

Per vent’anni pellegrino
Spostandomi ad est, ed ovest.
Tornato a Seken
Non mi sono mosso d’un pollice.

Kaigen

Il vecchio maestro teneva la lanugine
Nel palmo della mano, e la soffiò via
Rivelando la vera Sorgente.
Guarda dove le nuvole nascondono la cima!

Makusho

Per amore di cose vecchie e senza pregio,
Ho disprezzato quelle che cercavan verità
Fuori da se stesse:
Qui, sulla punta del naso.

Seigen-Yuiin

Quanto è vasto il Karma.
Eppure a cosa ci si può
Aggrappare? L’altra notte,
voltandomi, fui accecato
da un raggio di luce.

Keppo

Nella ricerca di lui consumai
la mia forza.
Una notte ripiegai
il mio dito puntato.
Mai più una luna così!

Ecco fatto!
Il dado è tratto e gli spunti sono sotto il naso di chi vorrà coglierli.
A me non resta che augurarvi una buona settimana, ho di che riflettere.
I componimenti qui sopra vogliono suggerirci che l’illuminazione è e non è il centro del nostro viaggio. Gli insegnamenti che possiamo trarne e ricevere ogni giorno della nostra vista sono talmente tanti che forse il cervello fatica davvero un po’ ad elaborare e a contenerli.

Alla prossima, vostra T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza strumenti propri o di terze parti che salvano dei piccoli files (cookie) sul tuo dispositivo. Questi cookies di tipo tecnico, come Google Analytics servono per generare report e statistiche, i dati sono anonimi, tutto questo per e poterti offrire un servizio sempre migliore.

Abilitare i cookies ci permette di offrirti un servizio migliore