Voce, musica ed emozioni.

Se esiste qualcosa in grado di suscitare emozione a tutti i livelli e tra tutte le culture, quella cosa è la musica!

Siamo tutti muniti di un meraviglioso strumento che volontariamente o meno, è in grado di parlare di noi, della parte più profonda del nostro essere e che può addirittura portare alla nostra coscienza emozioni che ancora non abbiamo razionalizzato. Sto parlando della voce.

Cosa passa attraverso la voce.

Per emettere un suono il nostro corpo deve compiere tutta una serie di azioni che passano attraverso un corpo vibrante e vivo che in base a tutta una serie di fattori, produrrà una certa risposta sonora.

Banalmente, più il corpo vibrante sarà teso, preoccupato, impaurito o adirato e più il suono prodotto rispecchierà tutti questi stati d’animo, vale ovviamente anche per emozioni opposte a quelle appena elencate. Tutto quello che si prova passa, in maniera conscia o inconscia, attraverso le corde vocali e diventa manifestazione di quello che è il vissuto, la consapevolezza corporea ed emotiva, etc.

Il senso del ritmo, l’intonazione, la cadenza sono frutto delle esperienze fatte fin dai primi vagiti, dall’ascolto delle figure di riferimento, dall’auto ascolto, etc. Avvicinarsi alla propedeutica musicale fin dai 2 anni di età è un ottimo mezzo per cominciare ad alimentare questa consapevolezza.

Musica, una compagna fedele in ogni momento.

La musica per molte persone rappresenta esattamente questo. Spesso ci si appropria di versi e melodie per comunicare quello che non si riesce ad esprimere a parole. Pensiamo all’ultima canzone che abbiamo dedicato alla persona che amiamo ad esempio. Altre volte invece un brano descrive esattamente il dolore che stiamo provando in quel momento e nonostante la tristezza ci ostiniamo ad ascoltare proprio quella melodia. Crogiolarci in quell’emozione può servire in qualche modo ad elaborare e metabolizzare la sofferenza.

Un’idea che mi diverte sempre moltissimo è immaginare di vivere una giornata con una colonna sonora per ogni memento, un po’ come accade nei film. Girare per la mia città con “Girls just want to have fun” non sarebbe affatto male!

Una canzone per ogni emozione.

Questo potrebbe essere un gioco divertentissimo! Vi invito a farlo con me scrivendo nei commenti la vostra personalissima lista. Prenderemo in esame una serie di emozioni e assoceremo ad essa una canzone, se vi va scrivete il perché!

Partiamo con lo specificare che le emozioni umane “base” sono 6 e sono state individuate da Paul Ekman nel 1976. Oggi però questa lista si è ampliata a ben 27!

Riporto qui sotto le 6 principali più quelle aggiunte ma le canzoni faranno riferimento solo alle prime 6.

  1. Paura
  2. Rabbia
  3. Tristezza
  4. Gioia/felicità
  5. Disgusto/disprezzo
  6. Sorpresa

Quelle aggiunte:

  • Ammirazione
  • Apprezzamento estetico
  • Divertimento
  • Ansia
  • Soggezione
  • Imbarazzo
  • Noia
  • Calma
  • Confusione
  • Voglia
  • Dolore empatico
  • Estasi
  • Invidia
  • Eccitazione
  • Interesse
  • Nostalgia
  • Romanticismo
  • Soddisfazione
  • Desiderio sessuale
  • Simpatia
  • Trionfo

Ecco la mia personalissima lista

  1. Paura

Pink Floyd – On the run

Questo brano mi terrorizzava da piccola, spesso lo ascoltavo in auto con mio padre e non riuscivo nemmeno a guardare dal finestrino!!! Avevo paura di vedere chissà cosa, il cielo rosso di Taranto non aiutavano effettivamente. Ancora oggi mi crea una certa ansia anche se lo trovo spettacolare!

2. Rabbia

Il mio periodo da adolescente / giovane adulta ha avuto come colonna sonora questa band che amo tuttora. Ricordo i pomeriggi passati ad urlare questi versi, era l’unico modo per divagare e dimenticare i miei problemi che (come per tutti a quell’età) sembravano insormontabili. Il sollievo che provavo dopo aver cantato questo brano mi è rimasto dentro.

3. Tristezza

Per quanto ami questa canzone non riesco più ad ascoltarla, purtroppo mi ricorda un evento dolorosissimo che non ho ancora del tutto superato, se mai riuscirò a farlo. Tuttavia proprio come ho scritto qualche riga più su, capita che abbia bisogno di crogiolarmi nel dolore a cui mi riporta istantaneamente. “Forget the horror here…” ancora non si può.

4. Gioia / Felicità

Outkast – Hey ya!

Non so spiegare come mai mi sia venuta in mente questa canzone, forse perché collegata ad una bella estate? Una cosa è certa, mi è impossibile stare ferma se l’ascolto! Parte l’anca e parte il clap!

5. Disgusto / disprezzo

Questa canzone associata a quest’emozione potrebbe sorprendere ma è proprio così. Ricordo che quando era in rotazione su MTV (ero adolescente) cambiavo immediatamente canale! Mi urtava tantissimo la grafica di questo video, provavo proprio repulsione. Capitava la stesa cosa con björk – i miss you.

6. Sorpresa

Perché ho scelto questa canzone? Al primo ascolto mi sono detta:“Sta raccontando la storia della mia vita in questo momento!!! Com’è possibile?”. Potete capire un po’ meglio il mio legame con questa cantautrice in questo articolo. Da quel giorno, l’amore mi ha sorpresa non ha ancora smesso!

Bene, eccoci arrivati in fondo alla lista, non è stato affatto facile! Vi sfido, stupitemi con le vostre canzoni/emozioni.

Alla prossima, vostra T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza strumenti propri o di terze parti che salvano dei piccoli files (cookie) sul tuo dispositivo. Questi cookies di tipo tecnico, come Google Analytics servono per generare report e statistiche, i dati sono anonimi, tutto questo per e poterti offrire un servizio sempre migliore.

Abilitare i cookies ci permette di offrirti un servizio migliore