La mia TOP 10 canzoni d’amore

Sì, lo so… S. Valentino era ieri non sono impazzita ma, dato che è sempre un buon giorno per innamorarsi e pensare all’amore, oggi voglio condividere la mia TOP 10 canzoni d’amore!

10. Mary LambertWhen you sleep
Ho scoperto quest’artista 6 anni fa, questa canzone mi straziava e deliziava al tempo stesso in un momento un pochino incerto nella mia vita. L’amore ha questo potere…
Un attimo prima cammini a mezz’aria e un attimo dopo sei nel più profondo degli abissi, dove pare che la luce non sia mai esistita.

9. Whitney Houston – I Will Always Love You
In classifica per anzianità oltre che per merito. Questa canzone era un must se si parlava d’amore quando ero più piccola. Tratta dalla colonna sonora di ” Guardia del corpo” (che ahimè non ho mai visto) queste note la fanno da padrone ancora oggi se si vuole scaldare il cuore si qualcuno andando sul sicuro. La stupenda voce di Whitney è sempre una garanzia.

8. Maroon 5 – She will be loved
Nel lontano 2004/2005 consumai questo album che, seppur nato a causa di un’amore finito, conserva in sé ancora moltissimo sentimento.

7. Cyndi Lauper – True Colors
Chi ti ama davvero riesce a vedere chi sei davvero, riesce ad apprezzare tutte le sfumature, tutti i toni accessi e cupi. C’è davvero bisogno che scriva altro? Semplicemente il perfetto ritratto dell’amore vero.

6. Bryan Adams – (Everything I Do) I Do It For You
Anche in questo caso il brano fu utilizzato per la colonna sonora di un film in cui l’amore (anche in senso esteso) la fa da padrone. Robin Hood il principe dei ladri.
Proprio come l’altro film presente in classifica, non lo vidi mai, ma queste note sono rimaste ben impresse nella memoria di tantissime persone.

5. Adele – Remedy
Certamente non il brano più famoso di quest’artista. Probabilmente non è nemmeno la sua canzone d’amore più famosa ma per me, questa canzone è stata esattamente manifestazione di quello che racconta. Il mio rimedio quando mi sono sentita persa. Ho sempre rivolto lo sguardo verso qualcuno che era lì, che era ed è, la mia pozione magica, la mia panacea, il mio rimedio al dolore.

4. Mia Martini – Almeno tu nell’universo
Quando si ha la fortuna di avere accanto qualcuno che ci capisce profondamente, da un solo sguardo, senza bisogno di proferire parola, allora in quel momento sappiamo di avere tra le mani un tesoro inestimabile. Un punto attorno al quale potremmo accettare di ruotare anche se potrebbe fare male.

3. Gino Paoli – Una lunga storia d’amore
Probabilmente qualcuno si aspettava un altro titolo accostato al nome di Gino in questa classifica… e invece… Per me che sono tanto romantica, quando realista, è naturale essere consapevole che nulla è per sempre per quanto ci si “illuda” che possa esserlo.
Perciò preferisco pensare ai primi istanti, così emozionanti e magici, in cui tutto pare tingersi di rosa per non scolorire…

2. Céline Dion – My Heart Will Go On
Forse è scontato, forse è impopolare ma, se come me, avete visto Titanic al cinema e avete pianto lacrime su lacrime inondando la sala potrete capire. Ricordo che non riuscì nemmeno a finire la visione del film, dovetti uscire prima perché non riuscii a reggere la tensione e la tristezza per ciò che stavo vedendo. Successivamente consumai la VHS ma questa è un’altra storia.

  1. Whitin Temptation – Somewhere
    Questa è stata la colonna sonora del mio matrimonio ma non è qui solo per questo motivo. Amarsi è riuscire a ritrovarsi anche quando ci si perde e in un matrimonio, in una convivenza, nella vita, capita di smarrire la strada.
    Proprio per questo, in un tempo così confuso, amare davvero significa riuscire a riavvicinarsi anche quando sarebbe più semplice mollare… L’amore è impegno costante, a volte frustrante e sfiancante, ma poi inaspettatamente ha ancora molto da dire, farti provare.
    L’amore vale sempre la pena.

Ora sono curiosissima di sapere le vostre canzoni preferite!

Alla prossima, vostra T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza strumenti propri o di terze parti che salvano dei piccoli files (cookie) sul tuo dispositivo. Questi cookies di tipo tecnico, come Google Analytics servono per generare report e statistiche, i dati sono anonimi, tutto questo per e poterti offrire un servizio sempre migliore.

Abilitare i cookies ci permette di offrirti un servizio migliore