Un Haiku d’amore…

Il lunedì semplicemente arriva…

Questa è una settimana particolare in cui, come tutti sappiamo, si celebra l’amore!

Anche lo staff di Persona360° vuole dedicare gli articoli di questi giorni all’amore e alle emozioni!

Come sempre partiamo con una pillola di poesia giapponese per allietare il ritorno alla quotidianità.

Quando ho letto questi versi ho collegato subito il suo tema, la giovinezza, alla forza, all’irruenza, alla capacità di superare qualunque cosa.

Eccolo qui:

La giovinezza sta in tutte le cose, compreso l’amore. Avete presente come ci si sente quando si è innamorati? Che si venga ricambiati o meno, ci si sente subito investiti di una forza nuova, rigenerante, tutto si tinge di rosa e non è solo una frase fatta!

Quante cose siamo disposti ad affrontare nella giovinezza di un amore o di una nuova esperienza?

Personalmente ho combattuto contro tutta una serie di difficoltà (sia in amore che in altri ambiti) con una furia, con una chiarezza mentale ed una resistenza che non avevo mai avuto prima! Di certo non mi hanno fermata le mie personalissime pulci!

È fantastico potersi guardare indietro e vedere quanto abbiamo voluto, desiderato e lottato per ciò che amiamo, è una fonte inesauribile di autostima!

Però, questa giovinezza appassisce come per tutte le cose e allora forse è proprio qui che accade la magia più grande. Riuscire a richiamare alla mente queste sensazioni, le emozioni delle prime cose, la prima volta che avete incrociato il suo sguardo, la prima volta che entrando in quella stanza avete sentito quel profumo, la prima volta che avete ascoltato quel suono.

Ricordare qual è la scintilla che ha dato vita al tutto è fondamentale per riaccendere tutte le micce, per non soccombere ai morsi delle pulci e se capita che facciano male, trovarlo bello.

Spero che questi versi vi facciano compagnia in questa giornata e vi faccia ricordare cosa vi accende!

Alla Prossima, vostra T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza strumenti propri o di terze parti che salvano dei piccoli files (cookie) sul tuo dispositivo. Questi cookies di tipo tecnico, come Google Analytics servono per generare report e statistiche, i dati sono anonimi, tutto questo per e poterti offrire un servizio sempre migliore.

Abilitare i cookies ci permette di offrirti un servizio migliore