I 5 elementi in Medicina Tradizionale Cinese: METALLO 2°parte

Come ho già accennato nell’articolo precedente l’elemento Metallo ha delle caratteristiche specifiche ed è composto dalla coppia Biao-Li:

  • Polmone (Fei) → Metallo Yin
  • Intestino Crasso (Da Ch’ang) → Metallo Yang

Nella prima parte della rubrica relativa a questo elemento (clicca qui per approfondire) ho descritto le caratteristiche del Metallo Yin, ed ora andrò a concludere il concetto descrivendo nello specifico il Metallo Yang.

Parlando di rapporto tra Uomo, Cielo e Terra possiamo trovare la manifestazione del Metallo nei seguenti fattori:

  • Energia del Cielo → Secco (elemento atmosferico)
  • Energia della Terra → Metallo (manifestazione terrena)
  • Energia dell’Uomo → Pelle e peli (manifestazione nel corpo umano)

COSTITUZIONE METALLO

È la medesima del Polmone a livello strutturale, ovvero:

  • è tendenzialmente di alta statura e longilineo
  • ha spalle strette e spesso soffre di cifosi dorsale
  • il viso è allungato e gli occhi sono spenti e malinconici
  • il naso è aquilino
  • ha una mano stretta, lunga e le dita sono anch’esse lunghe e tendono a lussarsi facilmente
  • la pelle tende ad essere secca e pallida
  • ha un’andatura disarmonica

Mentre il lato caratteriale del soggetto Metallo Yang (Intestino Crasso) è simile al metallo Yin tranne che per delle piccole differenze che ora vi elenco:

  • sono soggetti flemmatici e metodici e tendenzialmente godono di umore stabile
  • a differenza del soggetto Polmone (eccessivamente disordinato o fin troppo ordinato), hanno una spiccata capacità di pianificazione e programmazione
  • tendono ad essere imparziali di fronte alle situazioni e non si sentono particolarmente aggrediti da fonti esterne

LIVELLO ENERGETICO

Il meridiano di questo viscere è associato al livello Yang Ming che ha la funzione di portare la luce in profondità, è infatti l’ultimo dei livelli Yang che entra in contatto con quelli Yin.
Il suo meridiano e chiamato Shou Yang Ming ed è connesso ai liquidi organici leggeri del nostro corpo (Jin).

FUNZIONE MINISTERIALE DELL’INTESTINO CRASSO

Il grosso intestino secondo la gerarchia confuciana rappresenta il Ministro delle trasmissioni e dei camminamenti, ed è il responsabile della distribuzione del Qi, generato dalle trasformazioni di Milza e Stomaco, al corpo.

Bene cari lettori, spero che questo articolo sia stato interessante per voi ed ovviamente attendo vostri commenti e feedback. Potrei scrivere ore ed ore ed un infinito numero di pagine sull’argomento, ma preferisco fornirvi degli spunti e delle piccole pillole per stimolare la vostra curiosità! Ci vediamo prossimamente per parlare dell’Elemento Acqua! Vi attendo carichi!

Un ringraziamento doveroso al mio maestro Gabriele Filippini, insegnante di TuinaQi Gong  e Medicina Tradizionale Cinese presso l’associazione WuWei di Brescia.

Qua la mano! Valeria

Tengo a precisare che la Medicina Tradizionale Cinese non sostituisce in nessun modo la medicina occidentale scientificamente provata, per cui avviso i nostri lettori che i contenuti di questo articolo hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Scopri tutti gli articoli dedicati alla serie dei 5 elementi in Medicina Tradizionale Cinese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza strumenti propri o di terze parti che salvano dei piccoli files (cookie) sul tuo dispositivo. Questi cookies di tipo tecnico, come Google Analytics servono per generare report e statistiche, i dati sono anonimi, tutto questo per e poterti offrire un servizio sempre migliore.

Abilitare i cookies ci permette di offrirti un servizio migliore